La mia idea di enoesperienza

La visita in cantina in questi anni sta riscuotendo tanto successo e il merito non può essere solo per il liquido contenuto nelle singole bottiglie. L’enoesperienza diventa il mezzo per vivere e sperimentare il mondo del vino.

Perché andiamo in cantina? Forse per assaggiare un vino nuovo e per comprare le bottiglie nel luogo di produzione. Oppure perché ci affascinano le botti di legno: bisogna riconoscere che quelle di acciaio, non sono poi così attraenti, ma non si tratta solo di questo… Ci sono altri modi, più veloci, per ottenere sulla propria tavola una determinata bottiglia. Ecco che la vera domanda diventa quindi, ma il vino è il fine o il mezzo? Io propendo per la seconda ipotesi. Il vino è il raccordo più accessibile tra la natura e la convivialità, il mezzo che permette di unire le tradizioni della terra e la storia con la bellezza dello stare insieme.

ENOESPERIENZA A PIEDI

Prendo i viaggiatori per mano e li accompagno alla scoperta della destinazione Lago di Garda e non solo. Con i tour a piedi, ci immergiamo nel territorio di vigneti, pendii, panorami mozzafiato fino all‘arrivo in cantina per la pausa. E’ un’esperienza nel territorio e nel tempo presente e passato insieme.

ENOESPERIENZA TRADIZIONALE

Poi ci sono le destinazioni per una giornata in: Franciacorta, Valpolicella, Lugana. L’enoesperienza di una giornata è dedicata ai gourmet e ai fan dell’Italian lifestyle. Per la loro soddisfazione l’enoesperienza una visita in cantina con degustazione, seguita da un pranzo in un ristorante tipico della zona con i vini del territorio abbinati alle portate . Una vera “full immersion” del gusto. Prima del rientro è prevista la visita a un luogo naturale o storico che a segnato la storia del luogo.


L’enoesperienza tradizionale o a piedi diventa quindi un’esperienza da fare insieme al vino, o meglio grazie al vino. 
Un’esperienza sensoriale completa, dove non vengono stimolate solo le papille gustative, ma dove tutti i sensi sono coinvolti e vigili.

E' l'autenticità che tutti dichiarano di cercare quando pensano ad un'esperienza enogastronomica.

sostenibilità - enoesperienza - valori
Sostenibilità

Limitare gli sprechi e avere atteggiamenti responsabili muovendosi nella natura e negli spazi aperti. Le esperienze più gratificanti sono spesso in sintonia con questa sensibilità.

Benessere - valore - enoesperienza
Benessere

Un benessere a “a lento rilascio”: lo stato di positività e piacere che procurano dura anche nei giorni successivi e stimola il desiderio di partecipavi ancora.

edutainment - valore - enoesperienza
Edutainment

Imparare qualcosa di nuovo del mondo del vino divertendosi. Sono sempre felice se ognuno può portare con sé un piccolo bagaglio di nuove conoscenze.

compagnia - valori - enoesperienza
Convivialità

Un’attività a piedi tra i vigneti è un’opportunità per stare in compagnia, per festeggiare oppure semplicemente per condividere valori ed esperienze. Un valore importante.

I miei valori

cosa trasmette un'enoesperienza

L’ enoesperienza è un percorso a piedi attraverso le vigne con il corpo e la mente per conoscere l’ambiente e la vite nel suo ciclo vitale. I profumi e i gusti della degustazione saranno il punto di arrivo dell’esperienza.

Camminare ci permette di assecondare all’istante ogni stimolo sensoriale, come un profumo, un ronzio. Permette di concedersi il tempo di guardarsi attorno senza fretta o frenesia, con il solo obiettivo di dedicarsi a cogliere ogni dettaglio.

Camminare è il viaggio, non la meta!

tour a piedi

SCOPRI ORA

Proposte ‘ad hoc'

enoesperienza come servizio

Team Building

Fare il vino è un lavoro di squadra definito tecnicamente ecosistema vitivinicolo. E’ un’attività che ha luogo nell’allevamento della vite in campagna e successivamente nell’attività in cantina. Se questa lettura del mondo e della natura incontra la tua idea di motivazione al lavoro di squadra, parliamone per dare consistenza ad un progetto di team building.

Wedding Planner

Il tour a piedi con degustazione può essere una piacevole attività di intrattenimento per gli ospiti di un matrimonio sul lago di Garda, nel tempo libero che precede “il grande giorno”. E’ un’esperianza “local” informale, a contatto della natura e predispone al buon umore.

Educational

Esplorare a piedi il territorio nascosto da uliveti e vigneti per scovare le testimonianze del Medio Evo. E’ l’attività che propongo agli ospiti che soggiornano in Valtenesi per le vacanze al lago. Come puoi immaginare l’esperienza contempla sempre una rilassante degustazione in una delle nostre aziende agricole insieme ai produttori di vino e olio.

Aziende vinicole

Collaboro con diverse aziende della Valtenesi e del lago di Garda per la progettazione di enoesperienze. Se la tua azienda è aperta ad offrire esperienze enogastronomiche agli ospiti conosciamoci e vediamo cosa possiamo costruire insieme.

Tour operator
  • come local wine guide accompagno gli ospiti dei tour operator: esperienze, tour, degustazioni
  • progetto tour ed esperienze enogastronomiche per richieste specifici
Patrizia Marazzi Wine Tourism Wine Expert

Iscriviti alla newsletter